Ducati presenta il Monster 1200 25° Anniversario

Presentato al Salone di Colonia nel 1992 ed entrato in produzione il 5 marzo 1993, il Monster ha raggiunto in pochi anni lo status di icona nel mondo delle due ruote, creando dal nulla il segmento delle Naked sportive e raccogliendo attorno a sé una delle comunità di motociclisti più numerosa e fedele: i Monsteristi. Per festeggiare i primi 25 anni di storia della moto più iconica della Casa di Borgo Panigale, che dal 1993 è stata prodotta in oltre 325.000 esemplari, Ducati ha deciso di realizzare il Monster 1200 25° Anniversario.
 
Prodotto in soli 500 esemplari numerati, il Monster 1200 25° Anniversario rappresenta per Ducati la massima espressione della Naked sportiva. Si distingue per una livrea tricolore dedicata che caratterizza cupolino, serbatoio e coprisella passeggero, ispirata al Monster S4RS Testastretta Tricolore del 2008. La speciale livrea si abbina alla perfezione con la preziosa sella sulla quale è ricamato il logo dei 25 anni. Il telaio color oro e i cerchi Marchesini forgiati con razze a W dello stesso colore sono altri segni distintivi di questo Monster, impreziosito anche da numerosi particolari ricavati dal pieno come gli specchietti, i tappi telaio, i contrappesi del manubrio e il tappo del serbatoio, quest’ultimo fornito a corredo. Sempre in alluminio sono poi le leve freno e frizione snodate e il portatarga, mentre sono realizzati in fibra di carbonio i parafanghi anteriore e posteriore, la cover blocco chiave e il paracalore dello scarico. Il Monster 1200 25°Anniversario viene fornito con un telo coprimoto a corredo, impreziosito dalla grafica che caratterizza questa serie speciale. 
 
Ciclisticamente il Monster 1200 25° Anniversario vanta quanto di meglio si possa desiderare su una Naked sportiva. Il telaio a traliccio in tubi d’acciaio e il forcellone monobraccio in alluminio sono abbinati a una forcella completamente regolabile Öhlins con steli da 48 mm di diametro, a un ammortizzatore posteriore Öhlins anch’esso completamente regolabile e all’ammortizzatore di sterzo, sempre della celebre Casa svedese. L’impianto frenante di prim’ordine è composto anteriormente da due dischi Brembo da 330 mm di diametro accoppiati a pinze monoblocco Brembo M50. Al posteriore il disco da 245 mm di diametro è accoppiato ad una pinza Brembo.
 
Il Monster 1200 25° Anniversario è equipaggiato con l’ultima evoluzione del Testastretta 11° DS che garantisce non solo elevati valori di potenza e coppia, ma anche una curva di erogazione fluida e piena fin dai bassi regimi e una risposta all’acceleratore sempre graduale e ben gestibile, quindi massimo divertimento di guida.
Il bicilindrico del Monster 1200 25° Anniversario è in grado di erogare 147 CV a 9.250 giri/minuto e una coppia massima di 124 Nm a 7.750 giri/minuto.
 
Grazie alla costante attenzione che Ducati dedica a qualità e affidabilità anche il motore Testastretta 11° DS del Monster 1200 25° Anniversario garantisce lunghi intervalli di manutenzione, come la registrazione delle valvole che è prevista ogni 30.000 km.
 
Il ricco pacchetto elettronico, integrato con i tre differenti Riding Mode (Sport, Touring e Urban), comprende l’Inertial Measurement Unit (IMU), che fornisce le informazioni ai sistemi Cornering ABS Bosch e Ducati Wheelie Control (DWC). Grazie a questa dotazione elettronica di alto livello, che comprende anche il Ducati Traction Control (DTC) e il Ducati Quick Shift Up and Down (DQS) per cambiate rapide senza l’utilizzo della frizione, il Monster 1200 25° Anniversario è in grado di garantire prestazioni da vera Ducati ma gestibili e alla portata di tutti, offrendo sempre un elevato livello di sicurezza attiva.
 
Il cruscotto TFT a colori fornisce tutte le informazioni necessarie e permette, con un’interfaccia piacevole e intuitiva, di regolare i settaggi dei Riding Mode.
Il proiettore anteriore, inoltre, è dotato di sistema DRL (Daytime Running Light), che garantisce una perfetta visibilità diurna e un’immediata riconoscibilità alla moto.
 
Il Monster 1200 25° Anniversario sarà disponibile da settembre in Europa, da ottobre in Giappone, da novembre negli Stati Uniti e da dicembre in Australia ma è già possibile ordinarlo presso tutti i Ducati Store.

 
Caratteristiche esclusive del Monster 1200 25° Anniversario:

  • Livrea tricolore “25° Anniversario” con telaio e cerchi oro
  • Sella premium con logo “25°” ricamato
  • Targhetta numerata (xxx/500) applicata sul telaio
  • Ruote Marchesini forgiate con razze a W
  • Ammortizzatore di sterzo Öhlins
  • Leve freno e frizione snodate
  • Specchi ricavati dal pieno
  • Tappi telaio ricavati dal pieno
  • Contrappesi manubrio ricavati dal pieno
  • Portatarga in alluminio
  • Cover blocco chiave in fibra di carbonio
  • Paracalore scarico in fibra di carbonio
  • Parafango anteriore e posteriore in fibra di carbonio
  • Manopole dedicate
  • Cupolino
  • Tappo serbatoio ricavato dal pieno (a corredo)
  • Telo coprimoto “25° Anniversario” (a corredo)

Grazie alla Honda Palace Napoli abbiamo provato la CB1000R

Presentata all’ultima edizione dell’EICMA, la Honda CB1000R è nelle vetrine dell’Honda Palace Napoli a far bella mostra di se.

Grazie al delaer ufficiale partenopeo, abbiamo saggiato le sue doti dinamiche e questa moderna cafè racer si è mostrata aggressiva non solo nello stile ma anche nella guida.

Il telaio è un monotrave superiore in acciaio scatolato con piastre laterali in alluminio. La forcella è una moderna e efficace Showa SFF-BP. L’ammortizzatore posteriore è sempre Showa ed è regolabile.

L’impianto frenante ha all’anteriore due dischi da 310 mm e pinze radiali a 4 pistoncini; al posteriore lavora un disco da 256 mm con pinza a 2 pistoncini.

Gli pneumatici hanno le misure di 190/55 ZR17 al posteriore e 120/70 ZR17 all’anteriore.

Il motore è un 4 cilindri (i pistoni sono forgiati) da 998 cc, che sprigiona 145 cv a 10.500 giri e 104 Nm a 8.250 giri. E’ possibile scegliere 4 modalità di guida e si può anche creare una modalità di guida personalizzata.

In sella si capisce subito che è una Honda: manubrio alla giusta distanza, piedi ben piantati a terra e equilibrio generale ottimo.

Il test di questa intrigante moto è stato effettuato nel traffico napoletane e sulle strade statali vesuviane.

Tra le auto la CB1000R si destreggia alla grande anche se occorre saper dosare il gas, poiché al minimo tocco la cavalleria è pronta a scatenarsi. L’elettronica non è mai invasiva e l’intervento avviene sempre con gradualità. Le sospensioni, seppur improntate per una guida allegra, ben sopportano le sollecitazioni di ciò che resta dell’asfalto urbano.

Una volta usciti fuori dalla città, la CB è pronta a divorare le strade e a dispensare emozioni a iosa.

Scende in piega che è un piacere e la tenuta è esemplare. L’uscita dalle curve è entusiasmante mentre la frenata è sempre rassicurante.

Questa Honda oltre a piacere allo sguardo colpisce per come si comporta in movimento: “E’ – spiega Antonio Giordano, manager dell’HPN – una moto a dir poco eccezionale. Coniuga la bellezza alla tecnologia. Presso i nostri store di Via Giotto e Via Nuova Poggioreale è possibile chiederne la prova così come è possibile scoprire le nostre interessanti offerte su tutta la gamma dell’ala dorata”.

081 Garage, per chi è alla ricerca di una Harley-Davidson usata

Il passaggio dal sogno alla realtà richiede spesso del tempo e quando si tratta di realizzare finalmente l’acquisto di una Harley-Davidson usata occorre, per non incappare in disavventure, non essere precipitosi.

 

Allo 081 Garage è possibile acquistare le moto dei propri sogni e poter contare su un usato selezionato e garantito: “Vogliamo – spiega lo store manager Gennaro Aversanoservire al meglio chi è alla ricerca di una Harley-Davidson usata. Una Harley non è solo una moto ma è un insieme di emozioni e stile di vita. E’ una scelta che viene fatta innanzitutto con il cuore. Non esiste un modello che è migliore di un altro e dietro ogni moto c’è una storia di oltre cento anni. Oltre allo stato d’uso un aspetto da considerare è anche quello che le Harley mantengono il loro valore nel tempo, quindi i costi di acquisto non sono proprio contenuti”.

 

Dopo l’acquisto uno degli aspetti da considerare è quello della manutenzione: “Premesso – dice Aversano – che le moto che consegniamo sono tutte tagliandate e garantite, presso il nostro store di Via Ponti Rossi n° 126 c’è un’attrezzata officina dove è possibile effettuare sia le operazioni di ordinaria sia di straordinaria manutenzione, con possibilità di realizzare le personalizzazioni che si desiderano”.