Mercedes AMG C 63 design degli interni: lusso e sportività in un’unica auto


Mercedes AMG C 63 design degli interni: lusso e sportività in un'unica auto

Dagli esterni della nuova Mercedes AMG C 63 si passa agli interni che dai numerosi dettagli degli interni si capisce tutto il dinamismo della nuova C 63. L’equipaggiamento di serie, classico e sportivo, utilizza sedili neri in pelle ecologica Artico e microfibra Dinamica, insieme ad elementi decorativi in laccato lucido nero/alluminio con rifiniture longitudinali chiare.

Saranno invece disponibile a richiesta  per tutte e quattro le versioni gli elementi decorativi in legno di quercia antracite a poro aperto e in legno di noce a poro aperto, oltre all’abbinamento dell’alluminio con rifinitura longitudinale per le porte con il legno di frassino nero a poro aperto per la consolle centrale. Non possono mancare  elementi decorativi AMG in carbonio e alluminio con rifiniture longitudinali chiare ed elementi decorativi AMG in fibra di vetro in argento opaco.

Sono inoltre disponibili a richiesta sedili Mercedes AMG C 63 in pelle nappa nei colori nero, nero con dettagli grigi, red pepper/nero, bianco platino pearl/nero e nella nuova combinazione grigio magma/nero con cuciture di contrasto gialle. Per le versioni berlina e station-wagon una combinazione con impuntura a rombi in marrone cuoio/nero e bianco platino pearl/nero.




Sedili performance con funzioni ampliate

Sarà possibile avere gli speciali sedili Performance AMG  con la speciale conformazione delle imbottiture laterali del piano di seduta e dello schienale che  assicurano il massimo sostegno nella guida sportiva. Le imbottiture laterali avvolgenti con i loro cuscini d’aria incorporati saranno di supporto dando massimo comfort. I sedili Performance danno all’abitacolo un carattere sportivo originale grazie ai poggiatesta integrati. Inoltre i sedili sono riscaldabili, ma sono anche climatizzabili in tre livelli in abbinamento ai rivestimenti in pelle. Per la versione cabriolet è disponibile il riscaldamento per la zona cervicale AIRSCARF.

Configurazione innovativa di comandi e display

Non per ultima la parte tecnolgica della plancia con Touchpad e controller, pulsanti touch control sul volante o immissione vocale per rendere la gestione dei comandi più comoda, veloce e funzionale possibile.
La stessa versatilità c’è sul display della strumentazione completamente digitale collocato di fronte al conducente, con uno schermo da 12,3 pollici che visualizza le funzioni della vettura in tre stili di visualizzazione Classico, Sportivo o Supersportivo.

Con il menu AMG il conducente può richiamare numerose informazioni aggiuntive che rendono ancora più sportiva l’esperienza di guida.

  • Warm-up: temperatura dell’olio del motore e del cambio e indicatore boost per la pressione di sovralimentazione
  • Setup: stato attuale di trazione, assetto, AMG Dynamics, impianto di scarico, ESP®, cambio
  • G-Force: visualizzazione nel sistema di coordinate delle forze G momentanee e memorizzazione dei valori massimi
  • Race Timer: cronometro manuale per i tempi sul giro, evidenziazione cromatica del giro più veloce e di quello più lento, velocità media e percorso
  • Con l’equipaggiamento AMG TRACK PACE la strumentazione visualizza, invece del Race Timer, il menu «AMG TRACK PACE» con rappresentazione dei circuiti e indicazione dei tempi sul giro e dei tempi parziali
  • Inoltre per il display head-up (a richiesta) è disponibile una specifica visualizzazione AMG TRACK PACE con grafica del tracciato, curve, punti di frenata, differenze di velocità e tempi assoluti
  • EngineData: diagramma a barre per la coppia/potenza nominale del motore e indicatore boost per la pressione di sovralimentazione

Le marce sul display

Fornita l’indicazione digitale della velocità e della marcia attualmente inserita. In modalità manuale
ci sarà una M gialla sul display e comparirà la richiesta, arrivata direttamente dalla Formula 1, di
passare alla marcia superiore al raggiungimento del limite di giri.

Anche il display multimediale centrale rende ancora più coinvolgenti le funzioni della vettura, ad
esempio con l’animazione dei sistemi di assistenza alla guida o di altri sistemi dell’auto, tra cui
quelli di comunicazione. Nella versione di serie, il display multimediale è di 10,25 pollici con 1920 x
720 pixel di risoluzione, fornito di serie in abbinamento al COMAND Online.



1 Trackback / Pingback

  1. Mercedes AMG C 63, un concentrato di potenza e di stile

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*