Motodays 2018 MV Agusta presente alla Fiera occhi sul Dragster 800 RR


Motodays 2018 MV Agusta presente alla Fiera occhi sul Dragster 800 RR

Tutto pronto per la decima edizione del Motodays 2018, la fiera romana dedicata alle due ruote e che si appresta a spegnere le dieci candeline. Una massiccia presenza delle case ufficiali per questa edizione che faranno la felicità dei tanti appassionati che interverranno da tutta Italia. Non poteva di certo mancare una delle regine italiane, la casa che ha portato il tricolore in cima alle classifiche delle gare motociclistiche, MV Agusta. La casa di Varese porterà la gamma 2018 ma punterà l’attenzione sulla nuova Mv Agusta Dragster 800 RR.

Motodays 2018, Mv Agusta stile, corse e moda

Attesissima la presenza di MV Agusta al prossimo Motodays 2018 in uno stand in cui presenterà i modelli 2018 ma soprattutto occhi puntati su quella che è la naked più bella e “stilosa” di sempre la Dragster 800 RR, il modello in cui i confini tra tecnica e stile sono quasi invisibili, una moto che ha di fatto elevato il significato di naked portandolo ad un livello veramente superiore.

La MV Agusta Dragster 800 RR è una moto che grazie alle sue caratteristiche è volutamente sopra le righe e fuori dagli schemi, una moto che racchiude al suo interno non solo il carattere di MV Agusta ma lo enfatizza ancora di più. Il modello 2018 si caratterizza per alcune novità, al centro di tutto il collaudatissimo motore 800 tre cilindri sviluppato sulla Brutale 800 RR con il raggiungimento, grazie ad alcuni interventi tecnici, dell’Euro 4 oltre ad aggiungere una maggiore affidabilità e prestazioni.

Il tre cilindri in linea è fissato al telaio con un nuovo punto di ancoraggio, una modifica che ha permesso agli ingegneri di MV Agusta di incrementare la rigidità flessionale per rendere la dinamica di guida della Dragster 800 RR ancora più esaltante.




Potenziata anche l’elettronica

Ovviamente non poteva mancare un passaggio all’elettronica, migliorata quella del tre cilindri
potenziata grazie al sistema integrato MVICS, aumentata anche l’efficacia del Ride By Wire che rende
più facile la gestione della moto.
Nuove sono anche le mappe che il costruttore ha voluto adottare sulla nuova MV Agusta Dragster
800 RR
, tre definite e una personalizzabile intervenendo sulle regolazioni dei parametri come la
risposta dell’acceleratore, il limitatore di giri, la sensibilità del comando gas e il freno motore.

Anche il controllo della trazione è stato rivisto su otto livelli, come è nuovo il sistema di cambiata
assistita EAS 2.0 up and down, il quale è stato perfezionato per ottenere un piacere di guida
maggiore. Sguardo ai ladri con l’immobilizer di serie e il riconoscimento della chiave.

Appuntamento quindi dall’8 all’11 marzo 2018 per il Motodays, vi ricordiamo che per saltare le
interminabili file all’ingresso è possibile acquistare bliglietti Motodays 2018 online e arrivare
direttamente in fiera dall’entrata apposita.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*