Bollo auto 2018 scadenza, quando e dove va pagato


Bollo auto 2018 scadenza, quando e dove va pagato

Quando si parla di bollo auto si parla prima di tutto di una di quelle tasse che gli italiani digeriscono
poco infatti è anche una delle tasse più evase. Il bollo auto si paga una volta l’anno e, di solito il
pagamento bollo auto avviene il mese successivo alla scadenza scritta sulla ricevuta bollo auto.
Il prossimo pagamento bollo auto 2018 non avrà sostanziali modifiche, per quanto riguarda le
modalità di versamento infatti rimangono quelle canoniche. La domanda bollo auto dove si paga, ha
sempre la stessa medesima risposta: è possibile pagarlo alla posta con il bollettino, presso tutti i
tabaccai convenzionati ITB o quelli aderenti a Lottomatica, all’ACI, alle agenzie di pratiche auto
abilitate e infine anche online di diverse banche abilitate al pagamento, aul portale bollonet dell’Aci
oppure sul portale di poste italiane.

Quando si paga il bollo auto 2018?

Il bollo auto va pagato il mese successivo alla scadenza, quindi ipotizziamo che il vostro bollo scada a dicembre 2017, allora avete tempo per pagare fino all’ultimo giorno di gennaio 2018.
Prima di arrivare al pagamento della tassa è bene controllare l’importo del vostro bollo auto calcolo che si può fare tranquillamente online collegandosi al sito dell’agenzia delle entrare e inserire il vostro numero di targa. Il risultato sarà la cifra che dovreste pagare al fisco.
Ricordiamo che il pagamento del bollo è obbligatorio e a non pagarlo si rischia prima di tutto una sanzione fino al ritiro del veicolo.
Va però detto che alcune categorie sono esenti coma chi ha l’esenzione pagamento bollo per la legge 104,

Cosa succede se non si paga il bollo auto?

Quando non si paga il bollo andiamo incontro a diverse problematiche, la prima è che stiamo evadendo una tassa, ricordiamo che se si continua a non pagare il bollo l’agenzia delle entrate può richiedere il fermo amministrativo del mezzo. Ad esso si aggiunge che ogni giorno di ritardo provoca una mora bollo auto infatti a seconda della tempistica e dai ritardi di pagamento vi verrà applicata una mora e gli interessi come schematizzato qui sotto:

15-30 giorni di ritardo, +1,50% e 0,2% di interessi




31-90 giorni di ritardo, +1,67% e 0,2% di interessi

91 giorni un anno, +3,75% e 02% di interessi

oltre un anno +30% di interessi per ogni semestre maturato

Le date dei pagamento del bollo 2018

Per quanto riguarda la scadenza del pagamento del bollo 2018 è bene sapere che si ha tempo per pagarlo fino ad massimo di 30 giorni dopo. Seguendo lo schema di seguito non vi perderete mai più una scadenza bollo 2018 :

Dicembre 2017 1 – 31 Gennaio 2018
Gennaio 2018 1 – 28 Febbraio 2018
Aprile 2018 1 – 31 Maggio 2018
Maggio 2018 1 – 30 Giugno 2018
Luglio 2018 1 – 31 Agosto 2018
Agosto 2018 1 Settembre 2018 – 2 Ottobre 2018
Settembre 2018 1 – 31 Ottobre 2018
Dicembre 2018 1 – 31 Gennaio 2019

 



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*