Catene da neve o pneumatici invernali, cosa scegliere?


Catene da neve o pneumatici invernali, cosa scegliere?

Prima di tutto ricordiamo che da oggi, 15 novembre è scattata l’ordinanza che obbliga di utilizzare catene da neve o  l’obbligo pneumatici da neve  su diverse strade italiane .
Una delle domande più fatte è senza dubbio meglio i pneumatici invernali o le catene? Questa è una domanda che ha bisogno sicuramente di un’ analisi
per capire prima di tutto le vostre abitudini e come e dove vi spostate con l’auto.

Catene da neve, cosa scegliere tra le gomme invernali e le catene da neve?

Partiamo dal codice della strada, per la legge sono equiparate, quindi o abbiamo montanti i pneumatici invernali o abbiamo le catene da neve a bordo
non corriamo il rischio di incorrere in multe o sanzioni elevate, che vanno dai 78 euro ai 318 euro.
Veniamo all’analisi della scelta prima di tutto dove abitiamo e quali strade percorriamo, la prima cosa da analizzare se utilizziamo l’auto per il tragitto casa
lavoro e  se ci troviamo ad esempio sul litorale.
In questo caso è auspicabile l’utilizzo di catene da neve omologate che si utilizzeremo in rarissimi casi ma senza montare pneumatici invernali.
Inoltre bisogna vedere se l’auto che avete può montare le catene, questo dipende dal diametro dello pneumatico, infatti sui libretti delle auto più moderne
spesso notiamo la scritta auto non catenabile, significa che a causa della misura della gomma non è possibile installare catene da neve in caso di ghiaccio.

I limiti delle catene da neve

Ovviamente per una volta l’anno che uno si reca in montagna o percorre una strada con l’obbligo catene a bordo il sacrificio di fermare l’auto, uscire al
freddo, stare magari sotto la neve, congelarsi le mani può anche farlo.
Ma se succede più volte?
Ecco a quel punto entra in gioco la comodità dello pneumatico invernale.
Anche se in questi ultimi anni in cui novembre è mite e con temperature che sono sopra i dieci gradi montare pneumatici invernali invece che catene da neve
potrebbe essere un problema per via dell’usura.
Infatti uno pneumatico invernale per durare deve operare con una temperatura sotto i 7° se l’asfalto è più caldo addio gomma.
Attenzione alla velocità, perché con le catene da neve montate non si possono superare i 50  km/h per evitare rotture della gomma.

Quindi che si fa? Si sceglie a seconda delle vostre esigenze, vivete in una cittadina del sud o del centro Italia dove c’è sempre tempo mite?
Allora la vostra scelta sono le catene da neve omologate, in caso contrario avete a che fare con strade ghiacciate e neve?
È d’obbligo montare uno pneumatico invernale.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*