Ténéré 700 World Raid il nuovo concept Yamaha per gli amanti dell'off road

Ténéré 700 World Raid il nuovo concept Yamaha per gli amanti dell’off road

Yamaha Ténéré 700 World Raid, il nuovo concept che Yamaha ha presentato per conquistare un mercato off road che ha da sempre contraddistinto la casa

Per chi ama l’off road e lo sterrato ha nella mente inciso un nome che non dimenticherà mai: Ténéré. Il modello che Yamaha ha da sempre associato ai
raid africani, all’off road quello spinto ma anche allo spirito di avventura, del viaggio e della comodità. La casa dei tre diapason lo ha fatto anche tramite un
concept presentato un anno fa, il Concept T7, che ha attirato da subito l’attenzione degli appassionati. Il preludio alla nuova Yamaha Ténéré 700 World Raid.

Ténéré 700 World Raid quando inizia l’avventura

In ogni luogo e paese di dove è stato presentato il Concept T7 ha calamitato l’attenzione di tutti, l’occhio degli appassionati desiderosi di vederlo, toccarlo
e provarlo su strada.
Chi ha avuto la fortuna di testarlo proprio su strada è rimasto colpito dalla solidità ma anche dalla coppia e l’agilità su tutti i terreni grazie ad un peso molto
contenuto.
Per non parlare di video in cui la Yamaha Concept T7 è stata protagonista che hanno totalizzato milioni di visite attirando di fatto l’attenzione dei tanti
appassionati delle due ruote.

Proprio da questo concetto che la Yamaha ha voluto calcare la mano se così vogliamo dire prendendo i feedback positivi del Concept T7 per dare vita a
Yamaha Ténéré 700 World Raid.
Un nuovo prototipo pronto all’uso e che sarà l’apripista del nuovo modello da lanciare presto sul mercato delle due ruote.

Yamaha Ténéré 700 World Raid: grinta da vendere

Con grinta da vendere presa tutta dal suo predecessore la moto è fortemente ispirata ai rally e sviluppata sulle informazioni raccolte dopo test intensivi fatti nel 2017.
Una moto, che la stessa Yamaha fa sapere, senza nessun paragone all’interno del panorama motociclistico attuale.

Arma vincente della Yamaha Ténéré 700 World Raid è il suo peso contenuto e la compattezza del telaio che gli danno un’agilità e una guidabilità sia
in fuoristrada ma anche su terreni ancora più estremi che nessuna dei suoi competitors ha.

Un risultato raggiunto anche grazie al suo motore Yamaha Ténéré 700 World Raid CP2 da 689 cc che eroga la giusta potenza che gli permette di
gestire una guida perfetta sia on che off road. Ma anche al telaio Yamaha Ténéré 700 World Raid completamente ridisegnato per questa moto.

Una moto pensata a chi ha un’indole dinamica e che vuole provare la libertà totale grazie ad un mezzo in cui si riconosce in pieno il dna Yamaha, dna che
ha trionfato nelle gare rallistiche più celebri del mondo.

World Raid Tour: l’avventura ha inizio.

Sollecitata dal grande interesse suscitato negli ultimi dodici mesi, Yamaha farà percorrere al prototipo Ténéré 700 World Raid un impegnativo giro del
mondo che avrà durata per tutto il 2018.

Durante questo speciale World Raid Tour, un team di leggende Yamaha affronterà impegnativi scenari adventure, sparsi per tutto il pianeta, permettendo
agli appassionati Yamaha di Nord e Sud America, Australia, Africa ed Europa di sentire e vedere da vicino il futuro della guida Adventure.






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *