Gomme invernali moto, sono obbligatorie in Italia?

Gomme invernali moto, sono obbligatorie in Italia?

Gomme moto invernali, esistono, sono sicure in determinate situazioni ma non sono obbligatorie qui in Italia, la normativa dice: “Astenersi…”

Gomme invernali auto, gomme invernali moto, gomme invernali scooter, c’è ancora chi fa confusione quando montarle, su quale mezzo sono obbligatorie,
ma cosa dice la normativa?
Per legge il 15 novembre scatta l’obbligo gomme invernali su diverse strade e autostrade in tutta la nazione.
Per quanto riguarda le gomme invernali obbligo 2017 non ha subito variazioni pertanto l’arco di tempo in cui sulle nostre vetture dovremmo montare,
se richiesto dalla regione o dal comune di appartenenza, va dal 15 novembre 2017 fino al 15 aprile 2018, quindi è importante sapere quando cambiare le gomme.
La normativa inoltre dice che è possibile, per evitare intasamenti dai gommisti, che c’è la possibilità di montarle un mese prima e smontarle un mese dopo,
ma solo se il codice di velocità è più basso da quello riportato sul libretto (occhio ai cavilli).

Tutti i mezzi a quattro ruote dall’auto all’autocarro devono seguire questo iter per non cadere in sanzioni molto salate fino allo stop del mezzo se le condizioni dell’asfalto o del meteo non siano buone.

OBBLIGO PNEUMATICI INVERNALI 2017: LE ALTERNATIVE

Una delle domande più frequenti è se ci sono delle alternative alle gomme invernali e la risposta è si.
La normativa infatti dice obbligo gomme invernali o catene a bordo. Quindi, è molto importante in caso di viaggio,
controllare se le strade che si percorreranno prevedono l’obbligo, in questo caso non ci sono alternative o gomme invernali o catene a bordo.
Da un punto di vista di praticità, lo pneumatico invernale risulta molto più comodo e sicuramente più sicuro, ricordiamo che ci sono gomme all season
che possono essere montate in tutto il periodo dell’anno, anche perché ci sono molte offerte dai gommisti con dei prezzi molto vantaggiosi per le
gomme invernali prezzi che scendono ancora se  le acquistiamo in rete.

GOMME INVERNALI MOTO: C’È L’OBBLIGO ANCHE PER LE DUE RUOTE?

Capitolo a parte va fatto per le gomme invernali moto, la normativa infatti lascia fuori “obbligo” tutto il reparto a due ruote.
Probabilmente durante la stesura della legge ci si è posti una domanda cruciale, durante una tormenta di neve o in caso di asfalto ghiacciato chi prenderebbe la moto?
In realtà il legiferatore non ha tenuto conto della passione dei motociclisti, che hanno in mente solamente una cosa, le curve!
Chiaramente per chi utilizza le due ruote prettamente per lavoro o per spostarsi in città, normalmente in caso di gelate o neve abbandona
l’utilizzo della moto o dello scooter stesso per ben più sicuri mezzi di trasporto.

In realtà ci sono diverse case che costruiscono pneumatici  invernali per le moto, per capirci sono quelle che hanno la sigla M + S.
Infatti quello che differenzia il tipo di gomma sono le caratteristiche delle gomme invernali caratteristiche che ricalcano la costruzione di quelle per le auto,
quindi battistrada con le lamelle e l’aggiunta di più silice che   permette di avere più grip in determiate situazioni.
Anche il disegno ha la sua funzione, e non è solo estetica ma prettamente tecnica.

Ricordiamo infine che in questo periodo molti motociclisti stanno cominciando ad organizzare quello che per molti è   “mitologia” l’Elefantreffen,
uno dei più antichi motoraduni che  si tiene in Germania. A Solla, luogo del raduno, e in tutta la nazione, c’è l’obbligo gomme invernali moto e auto,
la sanzione è di 40 euro, quindi se avete intenzione di fare quella che è veramente un’ avventura indimenticabile e… pazza,
sappiate che la gomma invernale alla season M+S è la soluzione giusta.






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *