Gomme invernali, quando cambiarle?


Per legge nelle diverse regione d’Italia, vige l’obbligo pneumatici invernali. Scopriamo quello che c’è da sapere sull’obbligo pneumatici invernali 2017, prima di tutti che questa legge non solo tutela la nostra sicurezza ma anche quella degli altri, visto che in particolari situazione dell’asfalto, l’utilizzo delle gomme invernali farà si che non ci siano slittamenti e ritardi nelle frenate che sono spesso la causa degli incidenti.
Riguardo le sanzione, ricordiamo che la legge prevede una serie di sanzioni e multe regolate proprio dalla normativa relativa all’obbligo pneumatici invernali multe che possono andare da 81 euro fino a quasi 400 euro se trovati sprovvisti dei pneumatici invernali sulle strade che invece ne prevedono l’adozione,
fino al sequestro del mezzo nel caso che la continuazione a viaggiare in quelle determinate condizioni meteo non possa essere pericoloso per la sicurezza stradale.

OBBLIGO PENUMATICI INVERNALI QUATTRO STAGIONI

Il cambio delle gomme invernali è regolato dalla legge ed è indicato nella normativa. L’obbligo pneumatici invernali 2017/2018 inizia il 15 novembre,
data in cui sulle nostre vetture dovranno essere installati i pneumatici invernali e termina il 15 aprile dove potremmo tornare a “indossare” pneumatici estivi.
Per evitare questo doppio cambio e quindi anche lo stoccaggio delle gomme possiamo optare per i pneumatici quattro stagioni. In questo caso non esiste un
obbligo pneumatici invernali quattro stagioni, perché tali gomme ci permettono di essere in regola per tutti i 12 mesi dell’anno senza andare due volte  dal gommista ad effettuare il cambio.

GOMME INVERNALI NEL LAZIO

Ovviamente per quanto riguarda la nostra regione l’obbligo pneumatici invernali Lazio è regolato dalla stessa normativa nazionale,
ricordiamo però che esiste la possibilità di cambiamenti grazie all’autonomia data alle regioni stesse anche in base alla variabilità del meteo.
Nel Lazio per esempio, nelle province tra Rieti, Viterbo e Frosinone ci sono molte strade statali in cui vige l’obbligo pnumatici invernali,
che sono segnalate sia dai cartelli verticali a bordo strada che sui siti ufficiali dei comuni .




OBBLIGO PNEUMATICI INVERNALI: SE ABBIAMO IL SUV?

Un argomento che genera confusione è senza dubbio l’obbligo pneumatici invernali per SUV.  Molti pensano che siccome si possiede un 4×4 allora si è
al sicuro ed esonerati dal montare i pneumatici invernali.
La realtà  è ben altra, se analizziamo i modelli di SUV notiamo che questo tipo di macchina non nasce per un uso da fuoristrada ma prettamente stradale,
da qui l’utilizzo, da parte delle case automobilistiche, di gomme da asciutto come quelle che si utilizzano per tutte le altre vetture.
Da qui l’obbligo pneumatici invernali per SUV che rientrano quindi nella stessa categoria delle altre auto come ad esempio un’ utilitaria.
La regola è praticamente la stessa, montaggio pneumatico invernale oppure adottare l’uso di pneumatici invernali quattro stagioni.

OBBLIGO PNEUMATICI INVERNALI PER CAMION E AUTOCARRI

Capitolo a parte va fatto per l’obbligo pneumatici invernali autocarri, la legge ovviamente ricalca quella per le automobili, quindi sulle strade
in cui per obbligo si debbano montare pneumatici invernali o avere le catene a bordo anche i camion devono adeguarsi alla normativa.

Da valutare in questo caso se l’autocarro o il camion rimane in Italia o va anche all’estero, poiché a seconda della nazione può non solo variare
la normativa ma addirittura variare la data di montaggio e smontaggio del pneumatico invernale.
L’altra cosa da valutare è quella dal punto di vista prettamente commerciale, l’uso di pneumatici invernali adeguati permette all’autotrasportatore
di marciare sempre e quindi evitare ad esempio un deterioramento della merce che porta.



Informazioni su Emanuele Bompadre 478 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*