La passione Ktm di Giorgia Russo

Sempre di più la passione per la moto è donna. Che siano le strade cittadine quotidiane, quelle dei passi di montagna durante i fine settimana o quelle di un circuito

Sempre di più la passione per la moto è donna. Che siano le strade cittadine quotidiane, quelle dei passi di montagna durante i fine settimana o quelle di un circuito, il casco cela sempre di più un volto femminile. L’evoluzione motociclistica delle case costruttrici degli ultimi anni non solo ha coinvolto l’universo rosa, ma l’ha posto al centro delle proprie attenzioni. Così la Twins S.r.l. di Napoli è stata l’artefice dell’incontro tra la diciannovenne Giorgia Russo e il suo sogno a due ruote, la Ktm Duke 390. Una naked dalla cilindrata piccola, in grado, però, di regalare grandi emozioni: “In casa – racconta la giovane motociclista partenopea – si è sempre respirato aria di moto, perché mio padre Antonio è un centauro. Dopo cinque anni in sella ad una Vespa 50, ho deciso che era giunto il momento di fare il primo grande salto. Mi sono sempre piaciute le moto del marchio austriaco, perché a mio avviso hanno delle linee incredibile. Una pubblicità della Duke in rete mi ha lasciato il segno e così mi sono subito fiondata alla ricerca delle sue caratteristiche tecniche. A colpirmi maggiormente, oltre alla bellezza dell’insieme, sono stati i 44 cavalli che il motore è in grado di sprigionare e la possibilità d’essere utilizzata su più fronti. Altro aspetto interessante è la qualità dei materiali utilizzati; quando l’ho vista in concessionaria dal vivo ho pensato che oltre ad essere bella è davvero ben fatta!”. Il prossimo passo di Giorgia è il conseguimento della patente: “Appena – dice – sarà nel mio box, la utilizzerò per fare tanta scuola guida. Questa estate ho voglia di raggiungere le belle spiagge della Campania proprio con lei”. Giorgia oltre ad una nuova moto ha trovato anche dei nuovi amici: “Devo – afferma – ammettere che alla Twins ho trovato un clima accogliente, una sorta di grande casa della moto. Davide e Antonio oltre ad essere simpaticissimi, sono competenti; i loro consigli li ho trovati preziosi. A tutte le ragazze che come me desiderano una moto ma ancora non hanno trovato quella giusta, consiglio di fare una visita alla Twins di Napoli, il paradiso delle motocicliste”.






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *